DORMIRE

Vi apremu li porti cu amuri e crianza, picchì, farivi sentiri comu a la casa, è la nostra spiranza ‘ppi nuatri un sito forasteri, ma amici … picchì chissi semu nuatri sciacchitani: amurusi e ospitali. la nostra casa e la tò casa; li nostri cosi su’ li toi. dicci soccu cerchi: si vo mangiari bonu, si vo’ caminari pi la nostra Sciacca; si vo accanusciri la nostra storia, nuatri semu ‘cca pi accuntintariti I nostre strutture hannu adottato alti standard ri sostenibilità ambientale e, ntra i azioni pi atto, stannu sostituendo i saponette monouso cu dispenser pi ceramica fatti dai nostri artigiani e sapuni naturale fattu pi sicilia.

Total stores showing: 23

Pi quanti siti?

0
Museo Diffuso dei 5 Sensi
Logo

Cosa vuoi fare?

PORTA SAN SALVATORE

Porta San Salvatore è una delle principali porte antiche della città, vestigia di un tempo passato, di guerre, assedi, dominazioni.
Ci raccontano del periodo normanno, intorno all’anno 1000, quando il Conte Ruggero conquistava la Sicilia dominata dagli arabi. Ci parlano del periodo spagnolo con Federico III d’Aragona che nel 1300 ordinò la grande cinta muraria includendo i borghi. Sono parte delle fortificazioni volute nel 1500 dal Vicerè De Vega.
Uno di questi bastioni di guerra, quello proprio affianco a Porta San Salvatore, è oggi la sede del Museo Diffuso dei 5 Sensi. Lì dove ci si difendeva con le armi respingendo i nemici oggi si viene accolti con un sorriso e un saluto di benvenuto: assabenedica!

Shopping cart