Camera singola

Situata proprio nel centro di Sciacca, in una torre del XIII secolo con giardino e cantina, e a 10 minuti a piedi dal porto, la Locanda Al Moro offre camere climatizzate e la connessione Wi-Fi gratuita in tutta la struttura.

Prezzo 50,00 a notte

  • Luglio 2022
  • Lu
  • Ma
  • Me
  • Gi
  • Ve
  • Sa
  • Do
  • 01
  • 02
  • 03
  • 04
  • 05
  • 06
  • 07
  • 08
  • 09
  • 10
  • 11
  • 12
  • 13
  • 14
  • 15
  • 16
  • 17
  • 18
  • 19
  • 20
  • 21
  • 22
  • 23
  • 24
  • 25
  • 26
  • 27
  • 28
  • 29
  • 30
  • 31
+
+

Si prega di scegliere una data

Camera singola

Specification: Camera singola

Deposito bagagli

si

Giardino

si

Connessione wifi gratuita

si

Riscaldamento e aria condizionata

si

Allarme antincendio

si

Servizio di accoglienza in reception

si

Camere accessibili, senza barriere

si

Ascensore

si

Colazione all'italiana, alla carta

si

Recensioni utente

0.0 Su 5
0
0
0
0
0
Scrivi una recensione

Ancora non ci sono recensioni.

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Info Commerciali

  • Nome Attività: Locanda al Moro
  • Venditore: Locanda al Moro
  • Indirizzo: Via Liguori, 44
    92019
    Sciacca
    AGRIGENTO
  • Nessuna recensione trovata

Posizione

Via Liguori 44, 92019 Sciacca provincia di Agrigento, Italia
Added to wishlistRemoved from wishlist 0
Camera familiare
Camera familiare

Camera familiare

Venduto da Locanda al Moro
Prezzo 125,00 a notte

Si prega di contattare il fornitore per eventuali info e chiarimenti

Richiesta Info Offerta

Cliccando su "Invia" si accetta quanto descritto nella pagina della Privacy Policy

Prodotti Suggeriti

Museo Diffuso dei 5 Sensi
Logo

Cosa vuoi fare?

PORTA SAN SALVATORE

Porta San Salvatore è una delle principali porte antiche della città, vestigia di un tempo passato, di guerre, assedi, dominazioni.
Ci raccontano del periodo normanno, intorno all’anno 1000, quando il Conte Ruggero conquistava la Sicilia dominata dagli arabi. Ci parlano del periodo spagnolo con Federico III d’Aragona che nel 1300 ordinò la grande cinta muraria includendo i borghi. Sono parte delle fortificazioni volute nel 1500 dal Vicerè De Vega.
Uno di questi bastioni di guerra, quello proprio affianco a Porta San Salvatore, è oggi la sede del Museo Diffuso dei 5 Sensi. Lì dove ci si difendeva con le armi respingendo i nemici oggi si viene accolti con un sorriso e un saluto di benvenuto: assabenedica!

Shopping cart