Indice

Commercianti e Venditori

Non presenti condizioni di cancellazione/reso.

Infopoint

Non presenti condizioni di cancellazione/reso.

Fornitori di Esperienze - Termini di cancellazione

Se il turista cancella: 

la cooperativa applicherà la seguente cancellation policy in caso di cancellazione da parte dell’ospite: 

cancellazione entro 7 giorni o entro 24h dalla prenotazione dall’esperienza: rimborso totale del prezzo dell’esperienza all’ospite; 

cancellazione entro 24h prima dall’esperienza rimborso del 50% del prezzo dell’esperienza all’ospite, il 50% trattenuto verrà ripartito per 80% dell’imponibile al fornitore di esperienze e per 20% dell’imponibile alla coop;  

cancellazione dopo le 24h dall’ora di inizio dell’esperienza addebito totale del prezzo dell’esperienza con ripartizione dell’80% dell’imponibile al fornitore di esperienze e del 20% dell’imponibile alla coop;

Cancellazione esperienze da parte dell’ospite 

 

termini 

1. RIMBORSO TOTALE 

2. RIMBORSO 50% 

3. ADDEBITO TOTALE 

tempi 

cancellazione entro 7 giorni dall’ora di inizio dell’esperienza o 24h dalla prenotazione 

cancellazione entro 24h prima
dell’ora di inizio dell’esperienza 

cancellazione dopo le 24h dall’ora di inizio dell’esperienza 

 

%  

restituzione 100%
all’ospite 0% museo, 0% fornitore 

50% all’ospite, 50% museo/fornitore
(20% imponibile al museo
– 80% imponibile fornitore) 

20% museo – 80% fornitore 

 

esempio 

100€ 

0€ museo, 0€ fornitore 

·                 50€ ospite 

·                 8,20€ museo  

·                 32,80 fornitore 

·                 9,02 IVA 

·  16,39€ museo 

·  65,57€ fornitore 

·  18,03€ IVA 

Se il fornitore cancella: 

in caso di necessità di cancellazione della prenotazione da parte del fornitore di esperienze, il preavviso deve essere di almeno 28 giorni, la totalità dell’importo verrà restituita agli ospiti, ma il costo della commissione del 20% verrà detratto dalla successiva prenotazione; 

se il fornitore cancella 3 o più prenotazioni in un anno, anche nei 28 giorni precedenti l’esperienza, salvo diversamente valutato dal cda della coop la promozione dell’esperienza potrebbe essere sospesa; 

Cancellazione esperienze da parte del fornitore 

termini 

RIMBORSO TOTALE 

tempi  

cancellazione entro 28 giorni dall’ora di inizio dell’esperienza  

%  

restituzione 100% all’ospite ma detrazione del 20% dai compensi successivi del fornitore 

esempio 

100€ 

100€ ospite 

16,39€ museo(excl IVA) (da prendere dai compensi futuri) 

Ristoranti / Pizzerie / Bar / Pub etc Termini di cancellazione

Se l’ospite cancella 

l’ospite deve comunicare almeno 24h ore prima della disdetta del pasto se ha prenotato un tavolo 

 

Se il Ristoranti/pizzerie/bar/pub cancella  

nel caso il ristorante/pizzeria/bar/pub cancelli la prenotazione nei 7 giorni prima il pasto il 100% del prezzo verrà restituito all’ospite e il 5% dell’imponibile del menù/aperitivo/pasto acquistato verrà trattenuto dalla cooperativa dai compensi futuri 

se il ristorante/pizzeria/bar/pub cancellerà 3 o più prenotazioni, anche nei 7 giorni precedenti la prenotazione, la promozione del ristorante/pizzeria/bar/pub potrebbe essere sospesa. 

Strutture Ricettive Termini di cancellazione

Se il turista cancella 

La cooperativa applicherà la seguente cancellation policy in caso di cancellazione da parte dell’ospite (selezionare l’opzione che si vuole utilizzare): 

 

Termini di cancellazione flessibili:  

cancellazione gratuita entro 24h dal check-in (calcolate in base all’orario indicato nella conferma di prenotazione) 

a meno di 24h dal check-in addebito del costo della prima notte 

 

Termini di cancellazione moderati:  

cancellazione gratuita fino a 7 giorni prima del check-in (calcolati in base all’orario indicato nella conferma di prenotazione) 

cancellazione a meno di 7 giorni dal check-in, verrà addebitata all’ospite la prima notte e metà del costo delle notti successive (di cui il 90% dell’imponibile andrà alla struttura ricettiva e il 10% dell’imponibile alla coop). 

 

Termini di cancellazione rigidi: 

cancellazione gratuita nelle 48 ore successive all’orario della prenotazione, ed esclusivamente se la cancellazione avviene almeno 14 giorni prima del check-in; 

cancellazione entro 7 giorni dal check-in, in base all’orario specificato nella conferma di prenotazione, verrà addebitato all’ospite il 50% del costo dei pernottamenti prenotati (di cui il 90% dell’imponibile andrà alla struttura ricettiva e il 10% dell’imponibile alla coop); 

cancellazione nei 7 giorni dal check-in, addebito del costo di tutte le notti prenotate (di cui il 90% dell’imponibile andrà alla struttura ricettiva e il 10% dell’imponibile alla coop). 

Cancellazione pernottamento da parte dell’ospite 

termini 

FLESSIBILI 

MODERATI 

RIGIDI 

tempi 

cancellazione gratuita entro 24h dal check-in (calcolate in base all’orario indicato nella conferma di prenotazione) 

cancellazione a meno di  24h dal
check-in addebito del costo della
prima notte 

cancellazione gratuita fino a 7 giorni prima del check-in (calcolati in base all’orario indicato nella conferma di prenotazione) 

cancellazione a meno di 7 giorni dal check-in, verrà addebitata all’ospite
la prima notte e metà del costo
delle notti successive (di cui il 90% dell’imponibile andrà alla struttura ricettiva e il 10% dell’imponibile alla coop). 

cancellazione gratuita nelle 48 ore successive all’orario della prenotazione, ed esclusivamente se la cancellazione avviene almeno 14 giorni prima del check-in cancellazione entro 7 giorni dal check-in, in base all’orario specificato nella conferma di prenotazione, verrà addebitato all’ospite il 50% del costo dei pernottamenti prenotati cancellazione nei 7 giorni dal check-in, addebito del costo di tutte le notti prenotate  


%  

restituzione 100% all’ospite:
0% museo, 0% struttura ricettiva 

 

90% prima notte struttura ricettiva 

10% prima notte museo 

restituzione 100% all’ospite:
0% museo, 0% struttura ricettiva 

 

100% addebito della prima notte
+ 50% di quelle successive 90% imponibile della prima notte
+ 90% imponibile del 50%
delle notti successive 

10% imponibile della prima notte
+ 10% imponibile del 50% delle notti successive 


restituzione 100% all’ospite: 0% museo, 0% struttura ricettiva restituzione 50% dei pernottamenti prenotati all’ospite, del 50% rimanente 90% strutture ricettiva 10% museo addebito 100% all’ospite quindi  90% struttura ricettiva 

10% museo 

esempio prezzo 

100€ a notte 

0€ museo, 0€ struttura ricettiva 

 

73,77€ struttura ricettiva 

8,20€ museo 

18,03€ IVA 

0€ museo, 0€ struttura ricettiva 

soggiorno di 3 notti (300€) 

prima notte addebito di 100€ quindi 

73,77€ struttura ricettiva 

8,20€ museo 

18,03€ IVA 

due notti successive (200€) 

100€ rimborso ospite  

73,77€ struttura ricettiva 

8,20€ museo 

18,03€ IVA 

0€ museo, 0€ struttura ricettiva 

soggiorno di 3 notti 

150€ restituzione all’ospite  

150€  

110,66 struttura ricettiva 

12,30€ museo 

27,05 IVA 

soggiorno 3 notti 

300€ addebito all’ospite 

 

221,21€ struttura ricettiva 

24,59€ museo 

54,10€ IVA 

Se il fornitore cancella 

In caso di necessità di cancellazione della prenotazione da parte della struttura ricettiva: 

il preavviso deve essere di almeno 28 giorni e la totalità dell’importo verrà restituita agli ospiti; 

se la struttura ricettiva cancella 3 o più prenotazioni in un anno, anche nei 28 giorni precedenti il soggiorno, valutazione la promozione della struttura ricettiva potrebbe essere sospesa;

Cancellazione pernottamenti da parte della struttura ricettiva 

termini 

RIMBORSO TOTALE 

tempi  

cancellazione entro 28 giorni dall’ora di check-in 

%  

restituzione 100% all’ospite ma detrazione del 

10 dei compensi successivi della struttura ricettiva 

esempio 

100€ 

100€ a notte – restituzione all’ospite 

8,20€ museo (excl IVA) (da prendere dai compensi futuri) 

Museo Diffuso dei 5 Sensi
Logo

Cosa vuoi fare?

PORTA SAN SALVATORE

Porta San Salvatore è una delle principali porte antiche della città, vestigia di un tempo passato, di guerre, assedi, dominazioni.
Ci raccontano del periodo normanno, intorno all’anno 1000, quando il Conte Ruggero conquistava la Sicilia dominata dagli arabi. Ci parlano del periodo spagnolo con Federico III d’Aragona che nel 1300 ordinò la grande cinta muraria includendo i borghi. Sono parte delle fortificazioni volute nel 1500 dal Vicerè De Vega.
Uno di questi bastioni di guerra, quello proprio affianco a Porta San Salvatore, è oggi la sede del Museo Diffuso dei 5 Sensi. Lì dove ci si difendeva con le armi respingendo i nemici oggi si viene accolti con un sorriso e un saluto di benvenuto: assabenedica!

Shopping cart