MANGIARE

Sciacca è stata crocevia di mille culture e contaminazioni: greci, arabi, romani, normanni, bizantini che hanno Iasciato un’importante eredità gastroculinaria. Dalla colazione, al pranzo all’aperitivo in ogni bar, street food e ristorante selezionato trovi un menù di proposte che utilizzano i migliori ingredienti locali, freschi e genuini. I nostri ristoranti vi guideranno alla scoperta dei tesori culinari raccontandovi le imprese degli agricoltori che coltivano i grani antichi, i pescatori del Gambero Rosa di Sciacca e i coltivatori della profumata arancia di Ribera.  Siamo un museo da gustare.

Totali visualizzazioni negozio

In che momento della giornata?

Visualizzazione di 6 risultati

6
Museo Diffuso dei 5 Sensi
Logo

Cosa vuoi fare?

PORTA SAN SALVATORE

Porta San Salvatore è una delle principali porte antiche della città, vestigia di un tempo passato, di guerre, assedi, dominazioni.
Ci raccontano del periodo normanno, intorno all’anno 1000, quando il Conte Ruggero conquistava la Sicilia dominata dagli arabi. Ci parlano del periodo spagnolo con Federico III d’Aragona che nel 1300 ordinò la grande cinta muraria includendo i borghi. Sono parte delle fortificazioni volute nel 1500 dal Vicerè De Vega.
Uno di questi bastioni di guerra, quello proprio affianco a Porta San Salvatore, è oggi la sede del Museo Diffuso dei 5 Sensi. Lì dove ci si difendeva con le armi respingendo i nemici oggi si viene accolti con un sorriso e un saluto di benvenuto: assabenedica!

Shopping cart