DORMIRE

Le strutture ricettive sono luoghi di narrazione pronti ad accogliervi con l’ospitalità siciliana. Non dimenticate durante la prenotazione di comunicare se state viaggiando per un’occasione particolare e se avete richieste specifiche, come intolleranze e allergie. Le nostre strutture hanno adottato alti standard di sostenibilità ambientale e, tra le azioni in atto, stanno sostituendo le saponette monouso con dispenser in ceramica fatti dai nostri artigiani e sapone naturale fatto in Sicilia.

Totali visualizzazioni negozio

(3) Junior Suite
(3) Junior Suite

(3) Junior Suite

Venduto da Kéramos Luxury Rooms - b&b
Prezzo 90,00 a notte
(4) Superior Suite
(4) Superior Suite

(4) Superior Suite

Venduto da Kéramos Luxury Rooms - b&b
Prezzo 100,00 a notte
(5) Deluxe Room
(5) Deluxe Room

(5) Deluxe Room

Venduto da Kéramos Luxury Rooms - b&b
Prezzo 50,00 a notte
Appartamento BaChi
Appartamento BaChi

Appartamento BaChi

Venduto da La Lanterna di BaChi
Prezzo 70,00 a notte
Camera Basic- Quadrupla
Camera Basic- Quadrupla

Camera Basic- Quadrupla

Venduto da La Lanterna di BaChi
Prezzo 100,00 a notte
Camera Blu- Quadrupla
Camera Blu- Quadrupla

Camera Blu- Quadrupla

Venduto da La Lanterna di BaChi
Prezzo 100,00 a notte
Camera familiare
Camera familiare

Camera familiare

Venduto da Locanda al Moro
Prezzo 140,00 a notte
Camera familiare
Camera familiare

Camera familiare

Venduto da HOTEL VILLA CALANDRINO
Prezzo 130,00 a notte
Camera Gialla
Camera Gialla

Camera Gialla

Venduto da IL CAMPANILE B&B
Prezzo 70,00 a notte
33
Museo Diffuso dei 5 Sensi
Logo

Cosa vuoi fare?

PORTA SAN SALVATORE

Porta San Salvatore è una delle principali porte antiche della città, vestigia di un tempo passato, di guerre, assedi, dominazioni.
Ci raccontano del periodo normanno, intorno all’anno 1000, quando il Conte Ruggero conquistava la Sicilia dominata dagli arabi. Ci parlano del periodo spagnolo con Federico III d’Aragona che nel 1300 ordinò la grande cinta muraria includendo i borghi. Sono parte delle fortificazioni volute nel 1500 dal Vicerè De Vega.
Uno di questi bastioni di guerra, quello proprio affianco a Porta San Salvatore, è oggi la sede del Museo Diffuso dei 5 Sensi. Lì dove ci si difendeva con le armi respingendo i nemici oggi si viene accolti con un sorriso e un saluto di benvenuto: assabenedica!

Shopping cart